Beats Electronics comprata da Apple per 3 miliardi di dollari

Confermate le voci di questi giorni, che vedevano l’azienda guidata da Tim Cook alle prese con questo acquisto di mercato, volto a portare in Apple, tecnologie e strumenti proprio dall’azienda di Dr. Dre.

Ancora non si sanno le vere motivazioni di questa mossa, ma si può certamente ipotizzare che Apple volesse mettere le mani sul nuovo sistema di streaming audio inventato da Beats Electronics, e messo sul mercato solo da Gennaio di quest’anno, che potrebbe impensierire i vari servizi di streaming già presenti come Spotify, visto il calo di vendite negli ultimi tempi, nell’iTunes Store.

Un’altra valida possibilità, è che l’azienda dell’ex Steve Jobs abbia comprato la compagnia leader nella produzione di cuffie, proprio per fornire nuove tecnologie audio ai propri prodotti (laptop e fissi), in modo da poter lanciare sul mercato linee ancora più competitive, anche dal punto di vista della riproduzione sonora e musicale.

Comunque, questo acquisto è di sicuro il più dispendioso in termini economici svolto da Apple, per cui immaginiamo tutti che le strategie siano state già delineate ben prima della conclusione di quest’accordo, considerando anche il fatto che Dr. Dre e Jimmy Iovine (co-fondatore di Beats) entreranno a far parte della grande famiglia Apple per condividere conoscenze ed informazioni accumulate in questi anni, anni in cui (dal 2006 ad oggi) Beats è riuscita a diventare la prima azienda produttrice di cuffie ed altoparlanti.

Un Commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: