Goodbye 5Pointz…

Una lacrima è scesa dal viso di tutti i graffittari del mondo. Non c’è nulla da vergognarsi…

Pochi giorni fa è stato deciso che le ruspe avranno la meglio sul complesso di graffiti più famoso al mondo, quei muri che hanno saputo radunare artisti di ogni provenienza, genere, razza e religione.

La “mecca dei graffiti”, che  è stata creata nel Queens di New York  nel 2002 da Meres, al secolo Jonathan Cohen, sarà abbattuta per lasciare spazio ad abitazioni di lusso. Che dire?

Considerando ciò, ci viene da sperare che nascano altri luoghi magici come questo, dopotutto secondo  il postulato di  Lavoisier « Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma », e poi ce lo auguriamo…

tnx to: hiphoprec.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: